Massimizzare la gestione delle risorse umane, dei clienti e dei processi interni aziendali con la prospettiva generazionale.

Come gestire 5 generazioni in azienda | Acquista il libro

Presentazione di Marina Fabiano

Un libro per chi lavora e per chi pensa al futuro.

  • Sei preparato per muoverti in questo nuovo mondo?
  • Sai riconoscere i comportamenti generazionali e di genere tuoi o dei tuoi interlocutori?
  • Cosa sai dell’impatto sul tuo lavoro dell’aumento della popolazione e dell’allungamento della vita media ?
  • Le nuove tecnologie sono un alleato da sfruttare o un nemico da combattere nello svolgimento della tua attività professionale?
  • Lo sai che in Italia i Millennials sono meno che altrove nel mondo?

‘Sono cadute le barriere legate all’età e al compenso che potevano incidere sulla carriera o sulla scelta finale del candidato, sono cambiati i criteri formativi e i livelli di accesso alla costruzione delle competenze, più facilmente fruibili grazie alle nuove tecnologie. La competenza non è più una questione di età e nemmeno un requisito indispensabile della leadership”

Conoscere il mondo in cui vivi non é facile, molte cose possono sfuggire e anche a voler essere attenti non si può stare dietro a tutto. L’autrice propone uno spaccato professionale e sociale tutto italiano per capirci qualcosa in modo semplice ma con dati alla mano, grazie ad anni di ricerche e studi sul tema, espone in modo chiaro una  raccolta di casi concreti ed esperienze aziendali e organizzative, condivide i risultati della prima indagine italiana di Generation Mover dedicata alla rappresentazione delle generazioni nelle aziende italiane.

Una indagine rigorosa su com’è cambiato il nostro mondo del lavoro e su come approcciarlo per trasformare un momento di crisi mondiale in un futuro di grande opportunità. Un saggio sulla convivenza, non sempre facile, delle diverse generazioni in azienda.

Alcune testimonianze:

«The workshop was a great experience and an eye opener as it illustrated how each generation has it’s “own character” which evidently goes beyond the barriers of color and creed. In addition to being a positive learning experience it was also a lot of fun as there was a wonderful feeling of involvement and sharing.»
Urmila, Owner, Linguistic and Cultural Mediation Services

“Il percorso che si affronta con Generation Mover è incredibile, perché permette di poter leggere non solo il proprio lavoro ma anche il vissuto domestico personale, attraverso la “chiave” generazionale. Scoprirsi Millennial con una serie di valori dati dall’essere nati e cresciuti in un momento storico ben preciso, mi ha reso più consapevole e più aperta verso chi incontro per lavoro o nella quotidianità e proviene da una generazione diversa dalla mia. Ora questo approccio metodologico fa parte del mio bagaglio personale e spero che presto il GM pensiero sia patrimonio di molti!”
Chiara, Communication Manager, GC Communication

“Il pilota è stato particolarmente interessante per il suo taglio pragmatico; si è rivelato uno strumento efficace per far acquisire la consapevolezza che alcune caratteristiche ritenute personali possono invece essere più ‘oggettive e culturali’ –  in una parola ‘generazionali’ – utili per superare stereotipi e pregiudizi, ma anche per raggiungere obiettivi professionali e privati. Attraverso il progetto ci siamo visti con occhi diversi e, soprattutto, ho portato in azienda una metodologia che ha reso possibile innovare e rendere più flessibili alcuni processi interni …”
Antonio, HR Manager, Roma

Vuoi saperne di più? Contattaci!

Se ritieni che nel tuo ambiente di lavoro ci siano delle relazioni che possono essere migliorate, contattaci: discuteremo insieme le possibilità e le modalità di intervento personalizzate per la tua azienda