Il mondo cambia: e i coach?

Sei un coach, un consulente HR, o ti occupi di coaching?  Allora potrebbe interessarti il progetto CPC On Line. L’obiettivo è creare uno spazio virtuale di riflessione sulla grande fase di trasformazione che il mondo, così come lo abbiamo sempre conosciuto, sta attraversando. Quali sono i cambiamenti in atto che ci stanno accompagnando in questa fase, quelli visibili e quelli ancora non visibili per noi; quale impatto hanno su di noi come persone e sul nostro stile professionale; e sui nostri clienti? E ancora, quanto siamo davvero agenti di cambiamento adesso, in un mondo che non è più come prima ma che ancora non si sa come sarà? Insomma, parliamo di adesso e di futuro, di evoluzione e azione proprio nello stile … Continua a leggere

Le Boomers italiane trasformano il lavoro e la famiglia

Rivoluzione culturale degli anni ’60 e riforme pensionistiche dei primi anni Duemila: sono le due cause che stanno cambiando profondamente la nostra società nella sua composizione tra lavoratori attivi e cittadini pensionati. I numeri Eurostat (su scala europea) e quelli Istat Multiscopo (per il nostro Paese) ci dicono che a partire dal 2005 la percentuale di over 55 ancora al lavoro si è impennata, e che in Italia questo ha interessato soprattutto le donne, il cui tasso di occupazione nella fascia di età 55-64 anni è passato dal 20,8% al 36,6% nel giro di un decennio. Bella scoperta, si dirà: l’età pensionabile è stata alzata per legge… Già, ma perché le donne al lavoro sono aumentate molto di più di … Continua a leggere

L'orizzonte di vita professionale e le generazioni: la ricerca Deloitte 2016

I valori cambiano, le priorità anche. I nuovi modelli di pensiero e visioni del mondo le persone le portano sempre con sè, così come portano le loro emozioni e la loro storia, é per questo che gli ambienti di lavoro riflettono lo stile e la cultura di chi li guida e di chi ci vive, i risultati professionali individuali e organizzativi ne sono una diretta conseguenza. Il fattore leadership, il successo professionale per un millennial non riguarda lo stare al lavoro 12 ore al giorno, la competenza é un processo di networking e collaborazione che inizia il primo giorno di ingresso in un’organizzazione non dopo 6 mesi o 2 anni. La seniority é questione di visione e di progetto non solo … Continua a leggere